Dalle Grotte di Lascaux, arriva il brand journalism